10 trucchi bizzarri da usare per orto e giardino

La cura dell’orto e el giardino risulterà molto più semplice grazie ad alcune astuzie e ad alcunitrucchi un po’ bizzarri, ma utili, che possono essere messi in pratica molto facilmente a partire da materiali di recupero e da materiali naturali di solito sempre a disposizione in casa o in giardino.

Ecco alcuni consigli per preparare un fertilizzante naturale per le rose, per le semine e i trapianti nell’orto, per la cura delle piante grasse e non solo.

1) Nido protettivo per le piante perenni

La crescita delle piante perenni nell’orto potrà essere protetta nel corso del tempo, e specialmente all’inizio, creando un nido protettivo utilizzando dei ramoscelli di legno, le cui estremità dovranno essere inserite nel terreno permettendo la formazione di piccoli archi. Si tratta di un espediente che permetterà alla piantina di trovare supporto durante la crescita e di essere protetta da forti precipitazioni.

orto trucchi 1

2) Pannolino per i vasi di fiori

Ecco un trucco che permette al terriccio dei vostri vasi di fiori e di altri contenitori per fiori, come cestini e fioriere, di mantenere un umidità costante, aiutando a diminuire la quantità d’acqua necessaria per le annaffiature. Si tratta di disporre un pannolino da bambini sul fondo del vaso, prima di ricoprirlo con il terriccio, dopo averne steso soltanto uno strato sottile. L’alternativa consiste nell’utilizzare della palline di argilla espansa da posizionare sul fondo dei vasi, per mantenere l’umidità costante e per evitare la formazione di ristagni nei sottovasi. Le palline di argilla si trovano in vendita nei negozi di giardinaggio.

orto trucchi 2 pannolino

3) Test di germinazione dei semi

I semi conservati dall’anno precedente potrebbero aver perduto la propria capacità digerminazione. Per questo motivo, al fine di non seminarli a vuoto, è possibile effettuare un test per verificare la loro fertilità. E’ necessario posizionarli su di un fazzoletto inumidito all’interno di un sacchettino di plastica trasparente da sigillare, oppure su di un piatto ricoperto con un telo umido. Se oltre la metà dei semi germoglieranno, la loro fertilità potrà essere considerata ancora buona.

orto trucchi 3 test semi

4) Distanziatore per le semine

Quando i semi vengono seminati direttamente in piena terra, dopo aver creato dei solchi nell’orto, o quando sarà necessario trapiantare dai vasi al terreno delle piantine, per ragioni di organizzazioni degli spazi e a seconda delle varietà degli ortaggi, è bene rispettare delle distanze precise e regolari. Per questo motivo è possibile ricavare da un asse di legno un distanziatore per le semine, pratico perché l’orto risulti in perfetto ordine.

orto trucchi 4 distanziatore semine

5) Risciacquare le verdure nell’orto

Ecco un trucco che permette di risparmiare acqua. Gli ortaggi a foglia come la lattuga, le insalate e gli spinaci possono essere risciacquati direttamente nell’orto, all’esterno, anziché essere trasportarti in casa per essere poi ripuliti nel lavello. Posizionando le foglie in uno scolapasta questa operazione potrà essere effettuata direttamente al momento della raccolta, in modo che l’acqua utilizzata per il risciacquo raggiunga direttamente il terreno, innaffiandolo senza fatica e senza sprechi.

orto trucchi 5 risciacquare verdure

6) Proteggere l’orto dal freddo

Ecco un consiglio valido nel momento in cui si sia già provveduto alla semina o al trapianto nell’orto, approfittando delle prime giornate di sole, venendo poi colti impreparati da nottate ancora piuttosto fredde. Il trucco consiste nel posizionare lungo gli spazi dell’orto che distanziano una zolla dall’altra, con particolare riferimento alle piantine che soffrono maggiormente le basse temperature, di secchi pieni d’acqua che si riscalderanno di giorno sotto i raggi del sole e che disperderanno il proprio tepore, riscaldando l’orto, durante la notte.

orto trucchi 6 secchi

7) Contenitore per gli attrezzi

In modo che gli attrezzi da giardino risultino sempre in perfetto ordine ed affinché non si rovinino, è consigliabile preparare un contenitore da riporre all’interno della propria abitazione o al di sotto di una tettoia, in un luogo riparato. Per proteggere gli attrezzi è possibile riempire un contenitore non più utilizzato, come un cesto di vimini o una scatola di scarpe, con argilla mista a sabbia. Non vi affannerete più alla ricerca degli attrezzi perduti ed essi risulteranno protetti dalla ruggine e dall’umidità.

orto trucchi 7 contenitore

8) Bucce di banana per fertilizzare le rose

Le bucce di banana sono considerate come un rimedio naturale adatto a fertilizzare le rose. E’ possibile spezzettare la buccia di una banana fresca, o lasciata essiccare, e riporne alcuni tocchetti nel terreno prima di trapiantare le rose. In alternativa esiste la possibilità di preparare unfertilizzante liquido, riponendo in un contenitore spray una buccia di banana tagliata a pezzetti, colmandolo con acqua calda e lasciandolo riposare per due settimane, in modo che le bucce di banana possano fermentare, prima dell’utilizzo.

orto trucchi 8 bucce banana

9) Pigne per le piante grasse

Le piante grasse non amano i ristagni acquosi nei sottovasi e non necessitano di essere innaffiate molto spesso. Un trucco per evitare la formazione di un eccessiva umidità all’interno dei vasi e per ottenere le migliori condizioni per il buon mantenimento delle piante grasse consiste nel disporre sul fondo dei vasi uno strato di pigne o di cocci in ceramica, prima di passare alla copertura con terriccio e al trapianto.

orto trucchi 9 pigne

LEGGI anche: Come coltivare un giardino di cactus con qualsiasi clima

10) Risparmiare terriccio

Se disponete di una fioriera o di un grande vaso eccessivamente profondo, in cui vorreste trapiantare i vostri fiori, le vostre erbe aromatiche e piantine, tanto che il terriccio a vostra disposizione non risulta sufficiente, potreste provare a ridurne la quantità necessaria, ricoprendo il fondo del vaso con i contenitori in plastica in cui le piantine da trapiantare si trovavano al momento della vendita e/o con delle lattine.

orto trucchi 10

di Marta Albè

Tratto da:

http://www.greenme.it/abitare/orto-e-giardino/10172-trucchi-bizzarri-orto-giardino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...