Savona diventa capitale del pane

 “IL PANE E… una festa”: Flash Mob, stand, laboratori del gusto, spettacoli e dibattiti,

 tutto all’insegna dell’alimento più antico e prezioso.

CON EDOARDO RASPELLI

 SAVONA DIVENTA LA CAPITALE DEL PANE

Da giovedì 4 a sabato 6 ottobre la prima edizione del format culturale ideato 

da Franca De Benedetti, Giovanni Minuto e Nat Russo

Da giovedì 4 a sabato 6 Ottobre 2012 Savona diventa la capitale del pane con la manifestazione”PANE E… una festa”, un format culturale ideato da Franca De Benedetti, Giovanni Minuto e Nat Russo. Il centro della città, piazza Sisto IV, sarà animato dagli stand in cui, attorno al pane, si snoderà il companatico di tutta una serie di prodotti, con particolare attenzione alla caratterizzazione e valorizzazione dei prodotti agroalimentari di nicchia della tradizione agro-gastronomica ligure: in primis il chinotto, declinato in tutte le salse dalla Rete Aziendale IL CHINOTTO NELLA RETE che lo propone in tutti i suoi aspetti: candito, sotto spirito, in confettura, con il miele e persino in una insolita veste di fragranza creata dal giovane profumiere emergente MARCO ABATON.

Tutto parlerà direttamente o indirettamente di pane; il grano biologico di FRANCESCO ROMANO, che diventa farina nel suo mulino didattico, o viene trasformato in birra dalle sapienti mani del birraio ELISSOR.

Si potrà degustare pane e… mozzarelline appena preparate da GABRIELE FERRARI, inzupparlo nel latte erogato dal distributore automatico dell’Associazione Regionale Allevatori (A.R.A.) – Liguria, spalmare sul pane il miele di altissima qualità di MAURO PUPPO Vice Presidente A.L.P.A. Miele (Associazione Ligure Produttori Apistici Miele), o i quaranta tipi di confetture e marmellate di RICCARDO FERNANDEZ.

Il pane diventerà bruschetta grazie all’aglio di Vessalico di NINO MARTINI, presidio Slow Food, la farina diventerà biscotti nel forno didattico di LORENZO MORETTI. Non poteva mancare naturalmente il più tipico “pane” ligure: la figassa, la focaccia all’olio (di oliva arnasca o taggiasca), che sarà impastata, infornata e distribuita a quintali, dall’alba al tramonto, in una non stop da guinness dei primati grazie all’ASSOCIAZIONE PANIFICATORI DI SAVONA.

L’entusiasmo dei promotori, Franca De Benedetti dell’Associazione Culturale Civicamente, Nat Russo animatore del sito internet http://www.dallapartedelgusto.com <http://www.dallapartedelgusto.com/> , ed il direttore del Cersaa l’agronomo Giovanni Minuto, è stato fatto proprio dagli organizzatori (Comune di Savona, CeRSAA Centro di Sperimentazione ed Assistenza Agricola della Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Savona) che hanno coinvolto alcuni soggetti chiave dell’agricoltura italiana: la Coldiretti, che porterà il suo progetto CAMPAGNA AMICA, e la CIA Confederazione Italiana Agricoltori, che illustrerà LA SPESA IN CAMPAGNA, volti a promulgare il Km 0, la filiera corta, LE FATTORIE DIDATTICHE, i laboratori a cui potranno partecipare i ragazzi, i progetti di formazione e di tutela della salute.

Ma Pane e… una festa ha anche lo scopo di guidare il turista a conoscere il centro storico savonese, con i caratteristici vicoletti, i caruggi. Basterà seguire i numerosi luoghi della città in cui si svilupperà la manifestazione. Palazzo Lamba Doria in Via Quarda Superiore 16, che si affaccia sulla storica Vecchia Darsena del porto, interrato all’epoca di Andrea Doria dai nemici genovesi, ospiterà un interessante convegno scientifico sul Pane: cibo comune del Mediterraneo. Piazzetta della Maddalena e la medievale Via Pia, così ribattezzata in onore di papa Pio VII imprigionato a Savona da Napoleone, e Piazzetta Chabrol, intitolata all’amatissimo prefetto Napoleonico che tanto bene fece alla città, saranno cornice dei Flash Mob dedicati al più antico degli alimenti, coordinati da Jacopo Marchisio del gruppo teatrale dei Cattivi Maestri.

Ma il grande richiamo per il pubblico sarà costituito sabato 6 ottobre dalla presenza del giornalista e conduttore televisivo Edoardo Raspelli che ha da poche settimane ripreso il suo fortunato programma Melaverde (promosso a Canale 5 ogni domenica alle 11.50) e che continua puntualmente a curare le sue recensioni di ristoranti ed alberghi su La Stampa.

Madrina della manifestazione la giovane e simpatica show girl Francesca Cavallotti( che per l’occasione è stata ribattezzata”PANE E…fantasia”).

Edoardo Raspelli spezzerà il pane del suo sapere gastronomico con esperti, appassionati e grande pubblico. Proporrà le sue celebri 3T TERRA TERRITORIO TRADIZIONE in un dibattito presso la Hall del Palazzo Comunale sito Corso Italia 19, dove riceverà una onorificenza alla carriera dalle mani del Sindaco Federico Berruti e parlerà di editoria enogastronomica presso il salotto letterario della Libreria Ubik sito in Corso Italia 116 R.

Molti gli artisti impegnati nei break culturali dedicati al pane: gli attori Bepi Benzo, Franca De Benedetti, Jacopo Marchisio, il complesso country Vagabonds Shoes, la coreografa Alessandra Schirripa con la Compagnia CeDanSa, l’artista Roby Giannotti in veste di fumettista commentatore in diretta.

Non mancherà neppure un dibattito su IL PANE QUOTIDIANO in cui si parlerà di pane inteso in senso metaforico con Barbara Pasquali Presidente dell’Associazione Culturale Civicamente, Don Adolfo Macchioli della Caritas, l’Assessore alle Politiche Sociali Isabella Sorgini e la Presidente della Cooperativa Sociale Il Miglio Verde onlus Anna Speranza che illustrerà un progetto di inclusione sociale attraverso la creazione di un panificio. L’incontro si terrà Giovedì 4 Ottobre alle ore 18 presso il salotto letterario della Libreria Ubik sito in Corso Italia 116 R.

L’ingresso a tutte le manifestazioni è gratuito come gli assaggi di degustazione. L’appuntamento è quindi per tutti, appassionati o semplici curiosi, a Savona nel prossimo week end.

Approfondimenti e programma dettagliato

http://www.dallapartedelgusto.com

Per informazioni

Nat Russo natrusso@alice.it

cell. 333579276

IL PROGRAMMA

ORGANIZZAZIONE

Comune di Savona

Camera di Commercio di Savona

CERSAA

Centro di sperimentazione ed assistenza agricola

Azienda Speciale della Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Savona

ASSOCIAZIONE CULTURALE SAVONESE CIVICAMENTE

http://www.dallapartedelgusto.com  sito web fondato da Nat Russo

SAVONA Giovedì 4 – Sabato 6 Ottobre 2012

Pane E… una festa

un format culturale ideato da

Franca De Benedetti, Giovanni Minuto e Nat Russo

con testimonial d’eccezione

Edoardo Raspelli

PARTECIPANO

Associazione Panificatori di Savona

Coldiretti

Il Chinotto nella rete

Confederazione Italiana Agricoltori

PANE E… una festa

50 anni fa, un ragazzo di ven’anni, tale Robert Allen Zimmerman, intuì quello che tanti politici ed economisti non avevano nemmeno lontanamente saputo prevedere, e cantò The Times They Are A-Changin’, i tempi stanno per cambiare. Il mondo capì e cantò con lui: con quello che sarebbe diventato Bob Dylan.

Oggi siamo nuovamente davanti a qualcosa di simile. Ma se i tempi stanno per cambiare occorre avere chiaro che non cambiano in meglio da soli. Occorre inventarsi il futuro.

Da cosa partire? Dal passato ovviamente. Per esempio, dal pane quotidiano.

Del pane non si è potuto, non si può e non si potrà mai fare a meno. Quindi il pane come metafora di passato, presente, futuro ed eterno.

Ma da solo il pane, non basta. Infatti per vivere ci vogliono pure le rose. Il pane si deve sposare al companatico. Ecco perché abbiamo chiamato questa festa: pane e…

Per chi è questa festa?

Per tutti quelli che, come noi, non sono disposti ad accettare passivamente la crisi che porta al disgusto disfattista d’oggi. Per chi non vuole che se “i tempi stanno per cambiare… sul ponte sventoli bandiera bianca”. Per chi si è dato una mission: fare in prima persona pensando alla città.

Occorre inventarsi nuovamente il suo futuro ripartendo dalla cose non negoziabili, riscoprendole, valorizzandole e rilanciandole. E la prima di tutte non può essere che la nostra terra, perché possa tornare ad essere quella che cantava un menestrello, nato 100 anni fa, Woody Guthrie, un tale che ha saputo scoprire l’alba dentro l’imbrunire della grande depressione, invitando i delusi a cantare di nuovo, This Land Is Your Land, questa terra è la tua terra/questa è la terra per te e per me.

Proprio quello che vorremmo fare noi, col vostro aiuto.

Venite a far festa con noi, ci sono solo posti liberi.

GIOVEDI 4 OTTOBRE 2012

Ore 17-19

Centro storico di Savona: Piazzetta della Maddalena, Piazzetta Chabrol, Piazza Sisto IV

FLASH MOB TEMATICI SUL PANE

Coordinati da Jacopo Marchisio dei Cattivi Maestri di Savona

Ore 18-19

SALOTTO LETTERARIO UBIK

Corso Italia 116 R Savona

IL PANE QUOTIDIANO

Tavola rotonda sul pane come metafora di vita

Coordina:

Nat Russo fondatore del sito http://www.dallapartedelgusto.com <http://www.dallapartedelgusto.com/>

Intervengono:

Dott.ssa Barbara Pasquali, presidente dell’Associazione Culturale Civicamente

Don Adolfo Macchioli direttore della Caritas di Savona

Dott.ssa Isabella Sorgini Assessore alla promozione sociale del Comune di Savona

Dott.ssa Anna Speranza presidente della Cooperativa Sociale Il Miglio Verde onlus

VENERDI 5 OTTOBRE 2012

Ore 17-19

Centro storico di Savona, Piazzetta della Maddalena, Piazzetta Chabrol, Piazza Sisto IV

FLASH MOB TEMATICI SUL PANE

Coordinati da Jacopo Marchisio dei Cattivi Maestri di Savona

SABATO 6 OTTOBRE 2012

Ore 9-19

Piazza Sisto IV Savona

Apertura stand a cura di associazioni culturali e di categoria, enti di ricerca, reti aziendali

con la presenza di esperti, laboratori e momenti di degustazione gratuiti

Coordinamento tecnico e comunicazione: Nico Danello e Sandro Signorile

ASSOCIAZIONE CIVICAMENTE, CERSAA, COLDIRETTI, CIA

CAMPAGNA AMICA, LA SPESA IN CAMPAGNA, LE FATTORIE DIDATTICHE, FORMAZIONE E SALUTE, CARATTERIZZAZIONE E VALORIZZAZIONE DI PRODOTTI AGROALIMENTARI DI NICCHIA DELLA TRADIZIONE AGRO-GASTRONOMICA LIGURE

PANE E… Birra di Grano con l’Azienda Agricola FRANCESCO ROMANO

PANE E… Chinotto con la Rete aziendale IL CHINOTTO NELLA RETE

PANE E… Formaggio con l’Azienda Agricola GABRIELE FERRARI

PANE E… Latte coll’Associazione Regionale Allevatori (A.R.A.) – Liguria

PANE E… Marmellata con l’Azienda Agricola RICCARDO FERNANDEZ

PANE E… Miele con l’Azienda Agricola MAURO PUPPO

PIÙ CHE PANE… Biscotti con l’Azienda Agricola LORENZO MORETTI

PIÙ CHE PANE… Bruschetta con l’Azienda Agricola NINO MARTINI

PIÙ CHE PANE… Focaccia con l’ASSOCIAZIONE PANIFICATORI DI SAVONA

Ore 10,30-12,00

CAMERA DI COMMERCIO DI SAVONA

PALAZZO LAMBA DORIA

Via Quarda Superiore 16 Savona

SALA MAGNANO

TALK SHOW

PANE: il cibo comune del Mediterraneo

Animatore: Edoardo Raspelli

Conduce: Nat Russo

Tematiche

a.             I componenti del pane: materie prime, lieviti e paste madri, panificazione e tipi di pane

b.             La formazione, l’informazione e la salute relativamente al pane

c.             CARATTERIZZAZIONE E VALORIZZAZIONE DI PRODOTTI AGROALIMENTARI DI NICCHIA DELLA TRADIZIONE AGRO-GASTRONOMICA LIGURE.

Oltre alla presenza dei rappresentanti degli enti organizzatori e partecipanti sono stati invitati:

ASL 2 del Savonese, Associazione Albergatori di Savona, Confartigianato di Savona, Confagricoltura di Savona, CNA di Savona, ICQRF di Torino.

Qualcosa di più di un break

PANE E… Musica con il country dei Vagabonds Shoes

PANE E… Poesia con Bepi Benzo, Franca De Benedetti e Jacopo Marchisio

Ore 15.30-17

SALONE D’INGRESSO DEL PALAZZO COMUNALE DI SAVONA

Corso Italia 19 Savona

TERRA TERRITORIO TRADIZIONE

Edoardo Raspelli spezza il pane del suo sapere gastronomico con i cittadini intervenuti

Cerimonia di consegna di un riconoscimento alla carriera per Edoardo Raspelli da parte del Comune di Savona

PANE E… Humor con le vignette in diretta di Roby Giannotti

PANE E… Danza con Alessandra Schirripa e CeDanSa

PANE E… Fantasia con Francesca Cavallotti

Ore 17-18

Piazza Sisto IV Savona

Edoardo Raspelli sarà in visita guidata agli stand

Cerimonia di consegna di cadeaux tipici offerti dalla rete di imprese presenti

Ore 18-19

SALOTTO LETTERARIO UBIK

Corso Italia 116 R Savona

PAROLE UBIKATE CON GUSTO

Edoardo Raspelli parla di editoria enogastronomica

Introduce: Nat Russo

Edoardo Raspelli, il più celebre critico gastronomico italiano, ama definirsi cronista della gastronomia, l’uomo dal palato d’oro che ha assicurato per 500 mila euro i suoi gusto e olfatto, ideatore dello slogan delle 3T: Terra Territorio e Tradizione.

A suo tempo componente del Comitato per la tutela e la valorizzazione del patrimonio alimentare italiano del Ministero delle politiche agricole e di Qualivita, Comitato Scientifico di Nomisma, per la valorizzazione dei prodotti DOP ed IGP.

Esordisce sul Corriere d’Informazione nel 1975 con Il faccino nero, rubrica di stroncature dei ristoranti diventata celebre. Responsabile alla fondazione della pagina dei ristoranti del Gambero Rosso. Responsabile alla nascita con Gault e Millau, della Guida d’Italia pubblicata dall’Espresso. Dal 1996 al 2001 supervisore della Guida dei ristoranti d’Italia dell’Espresso, e titolare della rubrica Il goloso del settimanale.

Le sue critiche su ristoranti e alberghi appaiono tutti i giovedì sul quotidiano La Stampa e sono state raccolte nei volumi Il Raspelli e Italiagolosa.

In radio e TV ha collaborato e partecipato a Piacere RAI 1, Che fai, mangi?, Star bene a tavola, Eat Parade del Tg2, Il Buongiorno di RAI Radio 2, Fenomeni, La Buona tavola.

Dal 1998, conduce Melaverde, passata da questa stagione su Canale 5 tutte le domeniche alle ore 11.50.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...