Da Shangai: A piedi (non nudi) nel parco

Tramite un’amicizia comune ecco che scopro questo simpatico blog: una finestra su un mondo lontano… Shangai.  Cina terra misteriosa e affascinante che sa ammaliare e catturare… anche se poi in Cina chi veramente ci ha messo mai piede? Ci si rifà a libri, a documentari… ma ecco chi la Cina la sta vivendo veramente, giorno dopo giorno. Una amma in trasferta a Shanghai, una urban blogger coi fiocchi.
Carpe Diem
——
Non so valutare se Shanghai sia una città verde o meno. O meglio, è inequivocabilmente un’unica colata di cemento, è una metropoli senza soluzione di continuità, ma proprio in quest’ottica, non so perché, me l’ero immaginata meno verde. Quello che la salva sono i viali alberati: tutto il centro, la cosiddetta French Concession  in particolare, è caratterizzata di vie piene di platanibetullecastagni, alberi che da primavera ad autunno rendono piacevoli le strade. Se però butti l’occhio sulla mappa della città, alla ricerca di parchi allora il discorso cambia. Ci sono alcuni stitici fazzolettini di terra, tre o quattro mattonelle un po’ più grandi, ma decisamente più periferiche, e poi il nulla. Però vi ricordo che io vengo da Milano e se c’ una città che non pullula di verde è proprio la mia. Ergo, se per voi Milano è verde, Shanghai lo è di più.

Quello che Milano non ha, come del resto Roma, Torino o qualsiasi città italiana,

continua a leggere

http://u-mami.blogspot.it/2012/09/a-piedi-non-nudi-nel-parco.html

Foto di http://u-mami.blogspot.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...