Week-end goloso a Tornareccio Regina di Miele

 Nel borgo abruzzese (in provincia di Chieti) nasce il 10 per cento del prodotto nazionale

 TORNARECCIO E’ SEMPRE PIU’

 “LA REGINA DEL MIELE” 

 Sabato 22 e domenica 23 settembre torna per la decima volta la rassegna regionale dedicata all’apicoltura, con expo, incontri, ristorazione, spettacoli-

Attesi migliaia di visitatori – Madrina la ”Dita von Teese italiana” Francesca Cavallotti – Testimonial il critico gastronomico e conduttore di Melaverde Edoardo Raspelli

Da dieci anni, è l’evento di riferimento per il miele e l’apicoltura in Abruzzo e non solo. Da dieci anni, è il week end più dolce e goloso che c’è: Tornareccio Regina di Miele, la rassegna del miele e dei prodotti tipici che si svolgerà sabato 22 e domenica 23 settembre nel borgo noto come la “capitale abruzzese del miele”, grazia ad una produzione pari al 10 per cento di quella nazionale.

Promossa dal Comune di Tornareccio, e organizzata dall’agenzia Arsnova, la rassegna si articolerà in una ricca e colorata parte espositiva, con ventidue espositori – non solo miele ma anche altri prodotti tipici locali -, e vari appuntamenti che renderanno i due giorni intensi e appassionanti.

In linea con le precedenti edizioni, anche quest’anno ci sarà un ospite d’eccezione, a rimarcare l’autorevolezza di un evento in grado di richiamare visitatori anche da fuori regione: il giornalista e critico enogastronomico Edoardo Raspelli, conduttore del fortunato programma televisivo Melaverde, in onda quest’anno su Canale 5.

Raspelli parteciperà al consueto dibattito su temi legati al miele e all’apicoltura, che si svolgerà sabato alle 18.30, insieme ad altri autorevoli relatori, mentre domenica mattina farà un tour per tutti gli stand per scoprire le mille ricchezze del miele e del territorio.

Non solo un testimonial, ma anche una madrina d’eccezione arricchirà l’edizione 2012 di Tornareccio Regina di Miele: si tratta della brava e bella Francesca Cavallotti, maestra di burlesque e danze orientali,l a”Dita von Teese italiana”.

Una sua esibizione è prevista nella serata di sabato.

Nell’arco dei due giorni, sono in programma diverse attività: laboratori tematici, degustazioni, ristorazione con menu a tema, spettacoli, intrattenimento per bambini, mostre e altro.

E ritorna il concorso Dolce  Massaia, dedicato a quanti vogliono cimentarsi con l’arte culinaria e farsi giudicare da una giuria qualificata. L’evento, inoltre, è occasione privilegiata per conoscere tutte le bellezze e le ricchezze di Tornareccio, a partire dagli splendidi mosaici che arredano il paese, da qualche anno noto non solo per il suo miele ma anche per queste opere musive diffuse in ogni angolo del paese. Grazie ad una partnership con Abruzzo Montano, anche quest’anno sono in programma le visite guidate alle bellezze di Tornareccio, con percorsi tematici che l’anno scorso hanno riscosso un grande successo di pubblico.

“Da dieci anni – dice Nicola Pallante, sindaco di Tornareccio – l’evento che un tempo era una semplice sagra, e che ora è una rassegna che supera i confini regionali, rappresenta la vetrina di un comparto, quello apistico, che genera un grande valore anche economico non solo per il nostro paese ma per tutto il territorio. In due giorni, come tradizione, metteremo in vetrina il meglio della nostra produzione, insieme a tante altre opportunità di divertimento, cultura, arte, creatività. In breve: due giorni di miele, senz’altro, ma anche un week end per scoprire un paese ricco di monumenti e iniziative davvero per tutti.

Il programma, in continuo aggiornamento, e le altre informazioni sul sito

www.reginadimiele.it

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...