Raspelli ospite d’onore alla premiazione del Concorso enologico “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco”

Testimonial della giornata il conduttore di Melaverde, Edoardo Raspelli

SABATO 30 LA PREMIAZIONE  DEL 3° CONCORSO ENOLOGICO 

“TERRE DI LAMBRUSCO-MATILDE DI CANOSSA” 

Al Castello di Bianello (Quattro Castella,Reggio Emilia)

Sarà il famoso critico enogastronomico e conduttore tv, Edoardo Raspelli, l’ospite d’onore della cerimonia di premiazione del Concorso enologico “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco” in programma sabato 30 giugno al Castello di Bianello ,a Quattro Castella (in provincia di Reggio Emilia).

Protagonisti della giornata saranno i 55 vini selezionati per la terza edizione della prestigiosa Guida “Terre di Lambrusco 2012” con i migliori Lambruschi provenienti da 32 aziende produttrici delle province di Reggio Emilia, Parma, Modena e Mantova.

Un’occasione da non perdere per tutti gli amanti del buon vino, della buona tavola e dell’arte visto che ci sarà anche l’occasione di visitare lo splendido castello, uno dei meglio conservati sulle colline matildiche.

La presenza di un testimonial del gusto come Edoardo Raspelli sarà inoltre un motivo in più per salire al Bianello e partecipare alla cerimonia di premiazione del Concorso enologico “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco” che sarà aperta al pubblico.

Edoardo Raspelli è impegnato con le riprese delle nuove puntate di “Melaverde”, la trasmissione più vista della domenica di Rete4, giunta quest’anno all’ edizione numero 15 con la puntata 420. Accanto a Raspelli ci sarà Francesca Cavallotti, 21 anni, regina e docente di burlesque e danza orientale che oltretutto ha partecipato come testimonial a numerosi eventi legati all’enogastronomia.

La cerimonia avrà inizio alle ore 11 con il saluto delle autorità e la consegna dei diplomi ai dirigenti delle cantine e aziende selezionate.

Alle 12 l’apertura dei banchi d’assaggio con i Lambruschi selezionati nel Salone delle Feste. A seguire il buffet a base di piatti e prodotti tipici nel Giardino del castello.

Il concorso enologico “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco”, le cui prove di selezione si sono tenute lo scorso 17 e 18 maggio, è ritenuto uno dei più importanti nel settore a livello nazionale.

Lo scopo della rassegna, di cui è già stata annunciata la quarta edizione nel 2013, è quello di promuovere in Italia e all’estero, le diverse tipologie dei migliori vini Lambrusco.

Abilitato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, il concorso è promosso e organizzato dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia con il patrocinio della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Reggio Emilia e del Comune di Quattro Castella in collaborazione l’Associazione Enologi Enotecnici Italiani e l’Associazione Italiana Sommeliers, con il contribuito del Consorzio Vini Reggiani, il Consorzio Marchio Storico dei Lambruschi Modenesi, il Consorzio Volontario Lambrusco Mantovano Doc e il Consorzio Tutela Vini Colli di Parma Doc.

Forse ti può interessare:

https://valentinameschia.wordpress.com/2012/06/01/raspellila-nuova-sede-della-cantina-vallebelbo/

Carpe Diem

Annunci

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...